[Guida] Recuperare dati persi con file system danneggiato
14 novembre 2017
[Guida] Cancellare file o cartelle non cancellabili da windows
16 novembre 2017
Problemi di iPhone X

Dal 3 novembre è stato messo in vendita il tanto atteso iPhone X, top di gamma Apple, forse davvero il miglior iPhone di sempre, ma non sicuramente esente da problemi; i quali possono essere causati dall’uscita prematura dello stesso, o dalle funzioni del nuovo smartphone poco “collaudate”. Ma vediamo quali sono nel dettaglio i problemi di iPhone X di cui si sente tanto parlare in rete.

Tutti i problemi di iPhone X

Diciamo che i problemi di iPhone X più importanti riguardano il nuovo display OLED di iPhone X. Con l’introduzione di questa tecnologia, Apple si è portata dietro anche tutti i problemi che ne derivano; uno su tutti l’effetto burn-in. Questo effetto consiste nel fatto che sui display OLED se rimane fissa ad esempio una scritta per tantissimo tempo, questa potrebbe restare visibile nonostante si cambi completamente schermata (un po’ ciò che succedeva con le vecchie tv).

Ora, come si sa, questo è un problema che da sempre esiste su questi display ed è praticamente impossibile risolverlo, al massimo si può limitare, ed è quello che aziende come Samsung da anni cercano di fare. Ad aggravare la situazione c’è il fatto che Apple stessa che afferma sul proprio sito che un avvenimento del genere sarebbe da considerarsi “normale”, dunque non è chiaro se lo smartphone verrà riparato o sostituito in garanzia per il burn-in.

Molti sul web si sono poi lamentati di alcune linee di pixel verdi apparse sullo schermo durante l’utilizzo di iPhone X in condizioni di bassa temperatura. Per quanto riguarda questo problema, Apple sta gradualmente sostituendo in maniera gratuita questi dispositivi, ma farebbe bene a cercare di capire l’entità di questo problema (cosa che sicuramente sta già facendo).

L’ultimo ma non per importanza, è il continuo lamentarsi da parte degli utenti di un sistema ancora scattoso, con molti lag, e non sempre velocissimo. Questo è sicuramente il male minore poichè basterà ad Apple qualche aggiornamento software per ottimizzare al massimo le prestazioni del nuovo dispositivo.

Per quanto riguarda il Face ID invece, in generale se ne parla bene ovunque, tutti affermano che è davvero veloce nel riconoscimento e dunque sotto questo punto di vista sicuramente ci vorrà semplicemente qualche leggero miglioramento per arrivare ad un sistema di sblocco “quasi” perfetto.

Insomma come in ogni nuovo dispositivo qualche problema c’è. Questo è il motivo per cui io non acquisterei mai il primo modello di un nuovo dispositivo, proprio perchè lo ritengo sempre come un “device di test”, in quanto a partire dall’uscita tutti iniziano a testarlo e proporre i propri risultati sul web, facendo venir fuori i lati positivi ma anche quelli negativi. Nonostante tutto però, posso dire di aver provato il nuovo iPhone X ed affermare che è davvero uno smartphone molto potente e bello esteticamente, ma anche troppo costoso.

Dunque alla luce di quanto detto, siete ancora convinti di voler spendere 1200€ per un dispositivo bellissimo e senza dubbio molto potente, ma con i problemi che lo affliggono elencati sopra? A voi la scelta.

Se volete restare aggiornati sul mondo della tecnologia seguiteci sui nostri social (oltre che sul blog) e da smartphone tramite il nostro canale Telegram, in modo da ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un articolo, o se abbiamo qualcosa da dirvi! Novità! Abbiamo creato un gruppo Facebook nel quale potrete entrare per condividere tutte le vostre passioni legate alla tecnologia! Vi aspettiamo.

Tutti i problemi di iPhone X ultima modifica: 2017-11-15T09:00:48+00:00 da Marco Rampino