apple pay arriva in italia

Fai acquisti nei negozi, nelle app e sul web. In tutta sicurezza.

Apple Pay è semplice da usare e funziona con i dispositivi che hai sempre con te: per pagare con le tue carte di credito o di debito basta un tocco. E visto che Apple non condivide mai i dati delle carte, i pagamenti con Apple Pay su iPhone, Apple Watch, iPad e Mac sono più sicuri e riservati.

Apple Pay Italia

Finalmente ci siamo! Il famoso servizio di pagamento di Apple sta per arrivare anche in Italia.

Sono passati circa due anni e mezzo da quando Apple Pay è stato presentato negli Stati Uniti. Ma finalmente anche nel nostro Paese, a breve, sarà possibile pagare con il nostro iPhone o Apple Watch!

Apple Pay Italia inizialmente supporterà solo le carte di credito interne dei circuiti interni Unicredit, Carrefour Banca e Boon, ma in futuro potrebbero venire aggiunti anche altri istituti.

Chi dispone di una carta di credito con i requisiti giusti, potrà aggiungere sul proprio dispositivo le informazioni della carta e pagare in tutta facilità presso tutti i terminali che supportano i pagamenti contactless.

Funzionamento Apple Pay

Il funzionamento è semplice. Vi basterà avvicinare il vostro dispositivo al Pos e autenticarsi tramite Touch ID su iPhone oppure premendo due volte il tasto laterale di Apple Watch. Apple Pay potrà essere utilizzato anche per gli acquisti online sia su iOS o su Mac attraverso il browser Safari.

 

Di seguito vi lascio il link per il sito ufficiale di Apple Pay .

 

Cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra nei commenti!

 

Se volete restare aggiornati sul mondo della tecnologia seguiteci sui nostri social (oltre che sul blog) e da smartphone tramite il nostro canale telegram, in modo da ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un articolo, o se abbiamo qualcosa da dirvi!

8 marzo 2017
Apple Pay Italia

Apple Pay Italia presto disponibile!

Fai acquisti nei negozi, nelle app e sul web. In tutta sicurezza. Apple Pay è semplice da usare e funziona con i dispositivi che hai sempre con te: per pagare […]