installare car play in macchina

Nell’ultimo periodo stanno uscendo molte nuove automobili con CarPlay integrato, il software di Apple che ormai tutti conoscete. Al contempo però, si stanno sviluppando sempre di più le autoradio aftermarket che integrano questo sistema. Questo perchè chi vuole avere CarPlay può comprare uno stereo aftermarket e montarlo nella propria auto, anche se non è un modello recente.

Sony e CarPlay

Una delle grandi a farsi avanti è Sony, che entro la fine quest’anno metterà in vendita il suo stereo aftermarket con CarPlay integrato: il modello XAV-AX100.

CarPlayIl display è un 6,4 pollici, touch screen resistivo (purtroppo imho) con una risoluzione di 800x480px, il prezzo sarà 499 dollari. Se vogliamo fare una comparazione esistono altre autoradio attualmente in commercio come ad esempio la Apline ILX-007 con uno schermo da 7 pollici che ha un prezzo di 800 dollari. Possiamo quindi affermare che uno stereo Sony (che comunque già la marca è tutto dire) con un display così grande a 499 dollari può essere un bell’affare per chi sta cercando un hardware del genere per la propria auto.

Una delle peculiarità che da sempre costraddistingue Sony  è la qualità audio. Alta potenza da 55 watts x 4 con EXTRA BASS™ che riproduce un suono chiaro a qualsiasi livello di volume, con bassi corposi e profondi. Lo stereo ha inoltre un equalizzatore a 10 bande che offre diverse modalità di ascolto, possibilità di collegare amplificatore esterno con una vasta gamma di diffusori, permettendo a tutti di costruire il proprio impianto fatto su misura.

L’autoradio si dice che sarà disponibile all’acquisto in Nord America (e sicuramente su siti e-commerce tipo Amazon) a partire da fine novembre al prezzo già accennato: 499 dollari. Vi lascio dunque al sito ufficiale Sony per restare informati o per vedere la vasta gamma che offre la casa. Qui il link.

26 agosto 2016
CarPlay

Sony XAV-AX100: Stereo CarPlay

Nell’ultimo periodo stanno uscendo molte nuove automobili con CarPlay integrato, il software di Apple che ormai tutti conoscete. Al contempo però, si stanno sviluppando sempre di […]