meltdown

Nel corso degli ultimi giorni sicuramente avrete sentito parlare delle gravi falle di sicurezza, che affliggono i processore Intel, scoperte dal team di Google Project Zero. Ebbene volevamo ampliare questo argomento e aiutarvi a capire cosa sta succedendo.

 

Falla CPU Intel

 

Come vedete da titolo queste vulnerabilità hanno ufficialmente un nome; ecco Meltdown e Spectre che, sebbene entrambe possano portare al potenziale furto di dati, hanno delle leggere differenze. La più facile da aggirare è proprio Meltdown che riguarda tutte le CPU progettate da Intel dal 1995 ad oggi, che utilizzano un’architettura di esecuzione dinamica.

Meltdown è in grado di annullare la barriera fisica che isola le applicazioni a livello utente dal kernel, permettendo l’esecuzione di codice in grado di ottenere dati sensibili da una memoria di alto livello, virtualmente inaccessibile. Spectre, invece, agisce in maniera più subdola e risulta più difficile da contrastare e – fortunatamente – da sfruttare. La vulnerabilità inganna altre applicazioni completamente prive di errori e le porta ad accedere a parti di memoria al di fuori dalla loro competenza, in modo da ottenere dati sensibili. Nel lungo periodo Spectre potrebbe rappresentare un problema molto più importante di Meltdown, dal momento che sembra poter colpire ogni CPU esistente, sia Intel, ARM o AMD. – HD Blog

 

Risoluzione

 

Ovviamente tutti sono all’opera per apportare fix software per risolvere velocemente il problema; siamo già sicuri però che per gli utenti MacOS il problema è stato risolto in quanto le protezioni contro Meltdown sono già presenti su macOS High Sierra 10.13.2, con ulteriori ritocchi che verranno introdotti da 10.13.3, e su tutti i dispositivi Android che hanno installato le ultime patch di sicurezza, dal momento che anche i processori ARM sono esposti a questo rischio.

Ecco un Tweet di Alex Ionescu che afferma che su High Sierra è presente già una patch che risolve il problema.

 

 

 

Nel corso dei prossimi giorni verranno aggiornati anche Windows, Chrome e Chrome OS. 

 

Se siete più esperti e volete spaziare e conoscere nel dettaglio quello che sta succedendo vi lasciamo il link del sito informativo ufficiale di Meltdown e Spectre

 

 

Se volete restare aggiornati sul mondo della tecnologia seguiteci sui nostri social (oltre che sul blog) e da smartphone tramite il nostro canale Telegram, in modo da ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un articolo, o se abbiamo qualcosa da dirvi! Novità! Abbiamo creato un gruppo Facebook nel quale potrete entrare per condividere tutte le vostre passioni legate alla tecnologia! Vi aspettiamo.

5 Gennaio 2018
falla cpu intel

Problemi con le CPU Intel – Meltdown e Spectre punto della situazione

Nel corso degli ultimi giorni sicuramente avrete sentito parlare delle gravi falle di sicurezza, che affliggono i processore Intel, scoperte dal team di Google Project Zero. […]